Lombardia, concorso pubblico per diplomati: 8 nuove assunzioni a tempo indeterminato

Il Comune di Bergamo, in Lombardia, ha indetto un nuovo concorso pubblico per l'assunzione, a tempo pieno e indeterminato, di 8 unità di personale da inserire come agenti di Polizia Locale. Candidature in corso fino al 5 agosto 2024, a settembre le prove d'esame: quali sono i requisiti.

Un nuovo concorso pubblico per diplomati è stato di recente indetto in Lombardia. Il Comune di Bergamo, infatti, ha indetto una selezione pubblica per esami per l'assunzione di 8 unità di personale, a tempo pieno e indeterminato, da inquadrare nell'area degli istruttori, con il profilo professionale di agente di Polizia Locale.

Per accedere al concorso pubblico indetto dal Comune di Bergamo è necessario essere in possesso di determinati requisiti. Sono infatti richiesti i requisiti di cittadinanza, maggiore età, idoneità psico-fisica al ruolo, assenza di condanne e altri requisiti generali per l'ammissione ai concorsi. Sono inoltre richiesti anche il possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado e della patente di guida di categoria B o superiore.

Concorso pubblico per agenti di Polizia Locale in Lombardia: domanda, prove d'esame, assunzione, trattamento economico

Concorso pubblico per diplomati: assunzioni a tempo indeterminato in Lombardia
Tutti i dettagli del nuovo concorso pubblico per diplomati in Lombardia

La domanda di partecipazione al concorso va presentata, esclusivamente per via telematica, tramite il Portale Unico del Reclutamento InPa entro e non oltre le 23:59 di lunedì 5 agosto 2024. Sullo stesso portale è inoltre possibile trovare tutti gli altri avvisi di selezione attualmente attivi. Al termine del periodo utile di presentazione delle domande si passerà alla procedura concorsuale. In caso di un elevato numero di candidature, prima delle prove di esame potrebbe essere prevista una preselezione.

La procedura concorsuale vera e propria prevede, invece, due prove d'esame: una prova scritta e una prova orale. Il calendario delle prove sarà pubblicato con un preavviso di almeno 15 giorni rispetto alle date di svolgimento. Indicativamente, l'intero iter selettivo si svolgerà nel mese di settembre 2024. Al termine delle prove, la commissione formerà la graduatoria finale di merito, espressa in sessantesimi, stilata in ordine decrescente di punteggio complessivo. Saranno dunque dichiarati i vincitori del concorso, successivamente invitati in sede per la stipula del contratto individuale di lavoro.

L'assunzione, come specificato all'interno del bando, avverrà ai sensi di quanto previsto dal vigente contratto collettivo nazionale di lavoro del comparto Funzioni Locali del 16 novembre 2022. Ai soggetti assunti spetterà un trattamento eeconomico annuo lordo pari a 21.392,87 euro, come da retribuzione tabellare, a cui vanno aggiunti indennità di comparto, I.V.C., indennità di vigilanza, 13esima mensilità, indennità una tantum o bonus previsti per legge e trattamento accessorio se e in quanto dovuto.

Lascia un commento