Veneto, concorso pubblico per diplomati all'Università: candidature in corso

L'Università Iuav di Venezia, in Veneto, ha indetto un nuovo concorso pubblico finalizzato all'assunzione, a tempo pieno e indeterminato, di 4 addetti del personale tecnico-amministrativo da inquadrare nell'area dei collaboratori. Per candidarsi basta il diploma.

Un nuovo concorso pubblico per diplomati è stato di recente indetto in Veneto. L'Università Iuav di Venezia, infatti, ha pubblicato un avviso di selezione finalizzato alla copertura di 4 posti di personale tecnico-amministrativo a tempo indeterminato e pieno di area dei Collaboratori (ex categoria C), settore amministrativo. Due dei quattro posti a concorso sono riservati a talune categorie di soggetti.

Per l'ammissione al concorso pubblico in questione è necessario essere in possesso dei requisiti generali quali cittadinanza, godimento dei diritti civili e politici, maggiore età, idoneità fisica all'impiego, assenza di condanne penali. Per quanto riguarda il titolo di studio, invece, è richiesto un diploma di istruzione secondaria di secondo grado. La domanda di ammissione va presentata, esclusivamente per via telematica, entro e non oltre le 13:00 di lunedì 5 agosto 2024 tramite il Portale Unico del Reclutamento InPa. Sullo stesso portale è inoltre possibile trovare tutti gli altri avvisi di selezione attualmente attivi. Ai candidati è richiesto il pagamento di un contributo di iscrizione pari a 10 euro.

Concorso pubblico per diplomati in Veneto: prove d'esame e assunzione

Veneto, come candidarsi al concorso pubblico per diplomati
Tutti i dettagli del nuovo concorso pubblico per diplomati indetto in Veneto

Terminato il periodo utile per la presentazione delle domande si passerà alla procedura concorsuale. Prima potrebbe essere però prevista una preselezione qualora il numero di domande presentate fosse elevato. Sono due, invece, le prove d'esame previste: una scritta e una orale. La prova scritta sarà ritenuta superata con una votazione di almeno 21/30: solo chi avrà ottenuto questo punteggio potrà accedere alla prova orale. Al termine delle due prove, la commissione formerà la graduatoria di merito secondo l'ordine decrescente del punteggio complessivo conseguito dai candidati.

I soggetti dichiarati vincitori del concorso pubblico saranno convocati per la stipula, con l'Università Iuav di Venezia, di un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato e pieno. L'assunzione avverrà ai sensi di quanto previsto dal CCNL del personale del comparto Università, con inserimento nell'area dei Collaboratori, settore amministrativo, con il trattamento economico spettante per il ruolo. I candidati assunti in servizio saranno chiamati allo svolgimento di un periodo di prova della durata di 3 mesi: decorsa la metà del suddetto periodo di prova, nel restante periodo ciascuna delle parti può recedere dal rapporto di lavoro in qualsiasi momento senza obbligo di preavviso. Decorso il periodo di prova senza cessazione, il rapporto di lavoro si intende confermato.

Lascia un commento