Supermercati, la regola dello zucchero sull'etichetta: "Controlla sempre questo numero"

Il dottor Tiziano Scarparo, in un video pubblicato di recente su TikTok, ha svelato la regola dello zucchero: ecco l'indicazione a cui prestare attenzione sull'etichetta dei prodotti in vendita nei supermercati.

Troppo spesso si tende a sottovalutare l'importanza delle etichette dei prodotti in vendita nei supermercati. Le etichette, infatti, contengono informazioni preziose che spesso le stesse aziende cercano di omettere altrove in modo da rendere più appetibili i propri prodotti. Lo fanno anche e soprattutto tramite il marketing: quando si parla di etichette, però, non c'è marketing che tenga.

Le etichette, infatti, devono contenere informazioni chiare, precise e dettagliate sul prodotto. Per questo motivo è sempre importante leggere prima di effettuare un acquisto. Questo vale anche nel caso in cui si vuole fare attenzione alla propria dieta, tenendo d'occhio i valori nutrizionali degli alimenti che acquistiamo. A parlare dell'importanza delle etichette è stato, in un video pubblicato di recente su TikTok, il dottor Tiziano Scarparo, medico chirurgo che si occupa di dietologia e nutrizione. Secondo il dottore, sono tre le regole fondamentali da conoscere per imparare a leggere le etichette nutrizionali: la regola degli zuccheri, dei grassi saturi e del saturo. Nel video in questione ha parlato proprio della regola degli zuccheri.

@dr.tizianoscarparo

COME LEGGERE LE ETICHETTE NUTRIZIONALI, CI SONO TRE REGOLE FONDAMENTALI CHE DEVI SAPERE ✍🏼 -REGOLA DEGLI ZUCCHERI -REGOLA DEI GRASSI SATURI -REGOLA DEL SALE PER AVERE UNA SANA ALIMENTAZIONE E FARLO DIVENTARE UNO STILE DI VITA ❤️ #etichette #etichettenutrizionali #mangiareconsapevole #spesaalsupermercato #spesa #spesasana #digiunointermittenteincorso #digiunointermittente #digiuno #digiunointermittente16ore #dietasana #mangiarebene #nutrizionistaonline #nutrizionistaroma #digiuno168 #perderepeso #nutrizionistaonline #mangiarebene #perderepesovelocemente #perderepesomangiando #dietaantiinfiammatoria #metabolismolento #medico #dietamediterranea #mangiarebeneestareinforma #dietologo

♬ suono originale - Dr Tiziano Scarparo

Supermercati, cos'è la regola degli zuccheri e a cosa bisogna prestare attenzione

Supermercati, qual è il contenuto di zuccheri ideali: attenzione a questo dato sull'etichetta
Il contenuto ideale di zuccheri nei prodotti. Fonte: TikTok

La prima regola, secondo il dottor Scarparo, è per l'appunto quella degli zuccheri. In base a questa regola, un buon alimento deve contenere meno di 6 grammi di zuccheri su 100 grammi di prodotto. Un quantitativo superiore indica che c'è stata un'aggiunta di zuccheri a livello industriale per rendere il prodotto più gustoso. Gli alimenti contenenti un alto quantitativo di zucchero, ha spiegato il dottore, creano dipendenza. I neuroni, ovvero le cellule del nostro cervello, si nutrono di zucchero e abituare il nostro cervello alla presenza di un alto quantitativo di zuccheri nell'organismo lo porterà a richiederne sempre di più.

Bisogna comunque prestare particolare attenzione: in molti casi, infatti, anche alimenti della stessa tipologia possono avere un contenuto di zuccheri differente. È questo il caso, ad esempio, del pane di segale: possiamo trovarne alcuni con 6 grammi di zuccheri, altri con solo 1,5 grammi di zucchero. Altro caso è quello dello yogurt: spesso si trovano in vendita "yogurt 0", dove lo 0 non indica gli zuccheri ma il grasso. Un buono yogurt, ha spiegato il dottor Scarparo, deve contenere meno di 3,5 grammi di zucchero. In circostanze del genere, dunque, risulta ancora più importante leggere l'etichetta per verificare il quantitativo di zuccheri.

Lascia un commento