Unione Europea fondo sociale
Agenzia Coesione Territoriale
Dipartimento Funzione Pubblica
Dipartimento Pari Opportunità
PON

GIORNATE DEL LAVORO AGILE: IL 5/12 A BARI LA PRIMA DEL SUD ITALIA

Dopo Roma e Bologna, che hanno recentemente vissuto questa esperienza, sarà Bari la protagonista della prossima Giornata del Lavoro Agile, nell’ambito del progetto “Lavoro Agile per il futuro della P.A.” condotto dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri. 

Il 5 dicembre, il capoluogo pugliese ospiterà gli interventi sul tema dei rappresentanti delle istituzioni, seminari di approfondimento, una tavola rotonda dal titolo “Lavoro Agile – esperienze e attori territoriali a confronto”, e la presentazione dell’accordo di networking promosso dal Consiglio Regionale della Puglia. La sede dello stesso Consiglio sarà in effetti il fulcro della GLA di Bari.

Il lavoro cambia, la pubblica amministrazione si innova e scenari inediti vanno delineandosi sul territorio. Partendo da queste basi, nel corso della Giornata sarà approfondito il concetto dell’orientamento alla performance e verranno analizzati i nuovi modelli organizzativi. Il lavoro agile è infatti uno strumento in grado di favorire l’innovazione, la revisione dei processi, l’aggiornamento delle competenze digitali del personale e l’introduzione di un nuovo modello di management basato sulla fiducia, sull’autonomia e sulla responsabilità.

Lavorare agilmente (a proposito, #agilmente è l’hashtag della GLA) permette di abbandonare la logica del controllo, in favore della cultura del risultato, al fine di sostenere un cambiamento positivo nelle P.A., con la costruzione e la condivisione di buone pratiche attraverso il confronto e la contaminazione di esperienze. Bari è pronta alla sfida.

Scarica la locandina della GLA di Bari